Le mie idee dirompenti

Che io proseguissi gli studi dopo la maturità non era in dubbio, ma che io decidessi di fare l’università a Milano, a millecinquecento chilometri di distanza dalla mia famiglia non era forse così scontato. Probabilmente è stata quella la mia prima idea dirompente!
In un tempo in cui il cellulare non era una cosa da tutti e i voli a basso costo non erano così comuni, penso che per i miei genitori non sia stato semplice sapermi così lontana. Ma è proprio dal loro esempio e dalla loro educazione che mi è nata la voglia di muovermi, viaggiare, conoscere! 

Il mio carattere, la mia curiosità, il mio essere un mix di pensieri e cultura mi ha portato ad affrontare con entusiasmo tutto ciò che di dirompente poteva accadermi.
Sicuramente dirompente l’idea di raccogliere un randagio che con la sua fedele e silenziosa presenza è diventato il mio compagno durante tutto il percorso di studi e ha esaudito quel mio desiderio di bambina di avere un cane. Ricordo ancora la faccia di mia madre quando mi ha vista scendere dal treno con il mio elegante meticcio di setter gordon abbellito di un fiocco rosso per sdrammatizzare l’incontro!

Ma sono state tante le idee dirompenti che hanno costellato il mio crescere e diventare grande, forse anche la decisione di costruire una famiglia a seguito di un licenziamento può essere considerata un idea dirompente.
Qualsiasi cosa che rompe degli schemi e degli equilibri consolidati può considerarsi un’idea dirompente, ma allora la stessa idea di Talenti Inauditi è un idea dirompente! Qualcosa che ti lancia oltre ciò che non immagini e che non sai, che ti obbliga a “diromperti” e ricomporti adottando un modello diverso, innovativo.

E se in questo momento, guardandomi indietro, vedo tutto ciò che ho fatto, seguendo l’istinto, senza paure, ma non senza responsabilità e buon senso, penso che anche questa esperienza – ora – di incontrare sul mio cammino compagni come voi – Talenti Inauditi – sia davvero un’idea dirompente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...