I miei preziosi talenti

Come tante piccole pietre preziose, ognuno di noi porta con sé i propri talenti.

Io alcuni li tengo in tasca, prontamente fruibili, poiché li conosco e li so usare: saper negoziare, saper lavorare in team sono due validi esempi.

Altri li ho nascosti dentro di me, a volte così bene che poi faccio fatica a trovarli; ma nel corso della vita, quando meno me lo aspettavo, si sono materializzati degli eventi che per essere risolti mi hanno richiesto comportamenti non usuali, che mi hanno portato a frugarmi dentro finché, alla fine, i miei preziosi talenti li ho recuperati, come nel caso in cui mi sono trovato a gestire e motivare un team di lavoro in un ambito particolarmente complesso.

E’ capitato, in alcuni casi, che nonostante gli sforzi, da solo proprio non sono riuscito a trovarli, quindi ho avuto bisogno di qualcuno che mi aiutasse a cercarli meglio, facendo luce negli angoli più bui. In questo caso potrei citare la predisposizione alla resilienza, che mi ha permesso di ripartire da situazioni oggettivamente complicate. Che emozione quando li ho ritrovati, a volte quasi stentavo a crederci. Poi, ho cominciato a prenderne possesso e a farli veramente miei, rimanendo talvolta sorpreso e chiedendomi come mai, pur avendoli a disposizione, ho aspettato così tanto a cercarli e ad usarli.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...