Ma io chi sono?

Quante volte nella vita mi è capitato di farmi questa domanda, di pensare a me come a una terza persona? Le risposte anche se parziali sono cambiate nel tempo, come è normale che sia, ma forse l’occhio che mi guardava dall’esterno non era quello del mondo, solo quello della mia speranza.

Ma non è troppo tardi per cambiare il corso della vita. Non voglio più stare seduto ad aspettare che qualcuno si accorga di me.

Le domande se le faranno gli altri ed io darò le risposte, perché io so chi sono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...